Finanza e gestione rischio cambio
News Index
Di Eloisa Oliva

Paga in Cina in Renminbi – Yuan (CNY)

Pubblicato marzo 11, 2015

Attraverso Kantox, i clienti possono ora effettuare anche pagamenti in Chinese yuan (CNY).

Avrai semplicemente bisogno dei seguenti dettagli per ogni transazione:

1. Nome, indirizzo e numero di conto dell’ordinante

2. CNAPS number – equivalente al sort code in UK (si tratta di un codice di 12 cifre) o, in alternativa, il codice SWIFT / BIC e il nome completo della banca beneficiaria cinese e suo indirizzo.

Il conto bancario di destinazione dei fondi dev’essere in CNY e deve avere un CNAPS number. La piattaforma Kantox cercherà automaticamente il CNAPS number quando si fornisce il valido codice SWIFT / BIC.

3. Quando si pubblica un’operazione in CNY, basta poi seguire le istruzioni a schermo per effettuare il pagamento in CNY.

Le quattro principali valute scambiabili sulla piattaforma Kantox contro il CNY sono:

  • Dollaro statunitense (USD)
  • Euro (EUR)
  • Sterline inglese (GBP)
  • Dollaro Canadese (CAD)

In ogni caso, se aveste bisogno di scambiare con il CNY con una valuta diversa, possiamo parlarne per cercare di esaudire la vostra necessità.

Limitazioni

  1. Tutti i pagamenti per la Cina in CNY devono essere finalizzati a transazioni commerciali per beni o servizi.
  2. Pagamenti in CNY verso individui (non persone giuridiche) non sono consentiti.

I vantaggi di pagare i fornitori cinesi in CNY invece che in USD, EUR, GBP o CAD

Regolare le transazioni con fornitori basati in Cina in CNY invece che in un’altra valuta – tipicamente il dollaro USA – comporta due vantaggi principali:

1. Riduzione del costo della fornitura

Per proteggersi dalla volatilità del mercato dei cambi, i fornitori cinesi di solito aggiungono un premio sui prezzi in valuta diversa dal CNY, un premio che varia in media da un 3 a un 5%.

Al riguardo, va detto che c’è poi una forte correlazione tra i contratti più lunghi e i più alti premi incorporati nel contratto stipulato in valuta diversa dal CNY.

Quando si paga invece direttamente in CNY, tale premio viene chiaramente eliminato. Il che porta giù quindi i prezzi della fornitura.

Consiglio: se la fattura è espressa in due valute, è bene controllare quanto si potrebbe risparmiare passando al CNY. Se la fattura è espressa solo in dollari USA, allora è opportuno richiedere un preventivo anche in CNY.

2. Più rapidi i tempi di regolamento delle transazioni

Le operazioni in CNY verso un fornitore con sede in Cina tipicamente vengono regolate, in media, dai 4 ai 6 giorni prima rispetto alle transazioni in altra valuta verso la Cina.

Contattaci a contact@kantox.com per iniziare a transare in CNY o visita Kantox per registrarti per il tuo account Demo.

Avatar

Lascia un commento

*