“SWIFT”

Definizione

Il servizio SWIFT sigla di Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (Società per le telecomunicazioni finanziarie interbancarie mondiali) è ampiamente noto come il metodo più veloce e più sicuro per l’invio di messaggi finanziari a livello internazionale.

SWIFT connette le entità finanziarie di tutto il mondo appoggiandosi a una rete sicura che permette di inviare e ricevere messaggi finanziari. Questo metodo viene utilizzato dalla maggior parte della rete interbancaria mondiale. Oltre 10.000 istituzioni finanziarie del mondo operano servendosi di SWIFT in oltre 200 paesi e territori.

Fondato negli anni ‘70, SWIFT permette di spedire oltre 15 milioni di messaggi al giorno.

Tra i principali vantaggi di SWIFT, troviamo:

1. Il fatto che nel messaggio vengano riportati tutti i dettagli di un pagamento, compresi i costi e i periodi di tempo implicati.
2. Il processo è interamente tracciabile. SWIFT permette di ottenere facilmente la prova del pagamento da parte del cliente, un dettaglio cruciale per molte aziende. In questo modo i clienti (o i loro fornitori) possono monitorare con certezza l’arrivo dei fondi in ogni fase della transazione.
È estremamente affidabile, come testimonia il fatto che sin dalla sua introduzione negli anni ‘70, non sia andato perso nessun messaggio.