“Collaterale”

Definizione

Il collaterale è una garanzia richiesta al debitore in tutte le tipologie di transazioni finanziarie. Tutela i creditori dal rischio di mancato pagamento.

Se un debitore non versa la somma dovuta entro la data di scadenza, il creditore può rivendicare il collaterale al fine di minimizzare le perdite dovute al mancato pagamento. La rivendicazione del creditore su un collaterale del debitore è nota come diritto di pegno.

Il collaterale è un elemento cruciale nei prestiti e negli altri strumenti finanziari quali i contratti a termine non standardizzati o i contratti a termine standardizzati, in quanto riduce il rischio di inadempienza o ne limita l’impatto negativo a fronte di una transazione o, più in generale, in relazione al commercio internazionale e ai mercati finanziari.